Sabato 16 12 2017 - Aggiornato alle 23:29

Agrigento


Commenti ()

ARTICOLI CORRELATI

L'ira di Legambiente
"Così hanno distrutto un'oasi naturale" FOTO

E' stato materialmente eliminato mediante premeditata distruzione il folto canneto che, alla foce del Vallone Canne, aveva dato vita ad una rigogliosa oasi naturale

E' stato materialmente eliminato mediante premeditata distruzione il folto canneto che, alla foce del Vallone Canne, aveva dato vita ad una rigogliosa oasi naturale

Commenti ()

L'Akragas resta in Serie C
Bianco e azzurro, i colori della felicità

Al gol di Longo siamo schizzati in piedi come pazzi ululando goooool con tutto il fiato possibile. Ci siamo abbracciati, amici e sconosciuti, scaricando fuori la tensione di un’annata che più tribolata non si poteva neanche immaginare...

di Gaetano Gucciardo - Al gol di Longo siamo schizzati in piedi come pazzi ululando goooool con tutto il fiato possibile. Ci siamo abbracciati, amici e sconosciuti, scaricando fuori la tensione di un’annata che più tribolata non si poteva neanche immaginare...

Commenti ()

28 maggio
Scala dei Turchi Express, il viaggio panoramico da Palermo sul treno storico

Dalla stazione di Palermo centrale fino a Porto Empedocle. Le littorine d'epoca porteranno i passeggeri nel cuore della Valle dei templi per poi giungere fino al mare di Porto Empedocle, dove un bus garantirà i collegamenti con la Scala dei turchi

Commenti ()

Cronaca della trasferta a Melfi
Quando lo sport commuove

Ci raduniamo a piazzale La Malfa all’una e mezza della notte e l’incontrarsi è più forte di qualunque creanza. S’alzano cori da stadio nello spiazzo desolato. Temo vanniate dai balconi dirimpetto, graste volanti, e volanti accorrenti a sirene spiegate per schiamazzi notturni...

di Gaetano Gucciardo - Ci raduniamo a piazzale La Malfa all’una e mezza della notte e l’incontrarsi è più forte di qualunque creanza. S’alzano cori da stadio nello spiazzo desolato. Temo vanniate dai balconi dirimpetto, graste volanti, e volanti accorrenti a sirene spiegate per schiamazzi notturni...

Commenti ()

20 maggio
La Notte dei Musei, fino a mezzanotte nei luoghi più belli di Girgenti

Anche Sant'Angelo Muxaro aderisce all'iniziativa. Aperta infatti l'area archeologica del piccolo comune con visite gratuite presso il MuSAM e la Tomba del Principe

Commenti ()

A cena con Andrea Camilleri
Dall’antipasto al dolce, il menù di Montalbano FOTO

La prima cena letteraria del Festival della Strada degli Scrittori è stata dedicata allo scrittore empedoclino. I piatti, tratti dai romanzi di Andrea Camilleri e dalle avventure del commissario più amato dagli italiani, sono la celebrazione della tradizione gastronomica agrigentina

Commenti ()

Strada degli Scrittori
Racalmuto, a luglio il master di scrittura di Bray

Fiore all'occhiello del Festival della Strada degli Scrittori, il Master di Scrittura coordinato da Massimo Bray, direttore generale della Treccani. Un corso di formazione specialistica con esperti di fama nazionale

Commenti ()

Alle FAM
Paolo Scirpa, un conturbante viaggio luminoso FOTO

Un appuntamento irrinunciabile la mostra in esposizione alle Fabbriche Chiaramontane fino al 25 giugno. Suggestive le opere dell'artista Scirpa: neon colorati che irrompono nella penombra della sala con conturbanti geometrie e intrecci e tunnel luminosi

Commenti ()

Serie A2
Fortitudo, c'è ancora una partita da giocare

Il presidente Moncada ha capito di aver dato il massimo e che la filosofia dell’uomo solo al comando può appagare ed essere utile fin quando c’è da far crescere un progetto sulle ali dell’entusiasmo. Se invece bisogna affrontare una crisi di crescita...

di Gerlando Verruso - Moncada ha capito di aver dato il massimo e che la filosofia dell’uomo solo al comando può appagare ed essere utile fin quando c’è da far crescere un progetto sulle ali dell’entusiasmo. Se invece bisogna affrontare una crisi di crescita...

Commenti ()

scrivi alla redazione