Mercoledi 15 08 2018 - Aggiornato alle 16:33



Il treno storico della Valle
Cantamessa (Fondazione FS): "Una grande opportunità turistica per Agrigento"

Il direttore della Fondazione FS in visita ad Agrigento in occasione del Mandorlo in fiore parla delle potenzialità del treno storico che attraversa il cuore della Valle dei templi

- 10/03/2017
Guarda il video

Luigi Cantamessa, direttore della Fondazione FS in visita ad Agrigento. In occasione del Mandorlo in fiore il treno storico che attraversa il cuore della Valle dei templi con partenza ad Agrigento centrale fino a Porto Empedocle, tratta portata alla luce solo recentemente grazie alla determinazione dell'agrigentino Pietro Fattori, riprende la sua corsa. Cantamessa: "L'obiettivo è che queste corse organizzate nei mesi buoni si estendano a tutti i fine settimana". E a proposito della città di Agrigento ecco cosa pensa...

SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

ARTICOLI CORRELATI

Parello
"Mandorlo 2017? Un grande successo"

"Il pubblico di domenica non si vedeva da trent'anni". Nell'intervista rilasciata ad Agrigentosette il direttore del Parco traccia un bilancio della settantaduesima edizione dell’ex Sagra e risponde e rilancia alle critiche mosse dalla città e dagli operatori turistici

scrivi alla redazione