Domenica 19 08 2018 - Aggiornato alle 00:15

Passa un fatto* Passa un fatto* di Giovanni Taglialavoro

foto Ag7
Ornava il teatro? / Quel misterioso cornicione bianco
19/10/2016

C'è un cornicione bianco, ad andamento circolare, molto elegante che per secoli è stato dentro il giardino del convento di San Nicola, disegnato da viaggiatori ammirati delle sue forme raffinate, e che oggi campeggia su una parte del muro di cinta del giardino del Museo archeologico. Lo vedete nella foto in alto e nella galleria fotografica in basso. Certamente di età romana, doveva ornare un monumento curvilineo della zona.


Non l'Ekklesiasterion perché interrato proprio in età romana, forse il Bouleuterion che si trova a nord del museo, ancora in uso in età romana e pare trasformato in Odeon in età tarda. O forse, possiamo dire adesso, impreziosiva il teatro che sta venendo alla luce in questi giorni e che si annuncia monumentale.


Magari ne troveremo altre parti sepolte da secoli. Sul terreno del probabile teatro sono molti i frammenti marmorei visibili segno di presenze edilizie o scultoree importanti. C'è solo da aspettare.

 

 

* omaggio al poeta agrigentino Antonino Cremona che coltivò il sogno di un'Agrigento all'altezza del suo glorioso passato.

 

 

Leggi anche:

SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

scrivi alla redazione