Lunedi 18 06 2018 - Aggiornato alle 03:32

Joyce E. Yuille, l’erede di Nina Simone apre Jazz&Classic
24 marzo Joyce E. Yuille, l’erede di Nina Simone apre Jazz&Classic

Al via allo Spazio Temenos la seconda edizione di Jazz&Classic, la rassegna musicale curata dall’artista Osvaldo Lo Iacono che anche quest’anno porta ad Agrigento grandi nomi della musica, richiamando appassionati da tutta la Sicilia. Ad inaugurare la rassegna Joyce Elaine Yuille e gli Urban Fabula

- 22/03/2017

Al via allo Spazio Temenos la seconda edizione di Jazz&Classic, la rassegna musicale curata dall’artista Osvaldo Lo Iacono che anche quest’anno porta ad Agrigento grandi nomi della musica, richiamando appassionati da tutta la Sicilia. Venerdì 24 marzo ad inaugurare la rassegna è Joyce Elaine Yuille, in concerto insieme agli Urban Fabula.

Di origini statunitensi Joyce E. Yuille vive da anni in Italia. Dopo l'esperienza con il gruppo 3*D, che ha conosciuto il successo commerciale, la sua carriera prosegue da solista. Apprezzata dalla critica per le sue caratteristiche che richiamano la grande Nina Simone, si esibisce nei vari club del circuito e nel corso degli anni partecipa a numerosissimi festival.

Joyce spazia tra i generi gospel, jazz, soul e blues. Influenzata da artiste come Sarah Vaughn, Etta James, Carmen McRae, Ella Fitzgerald e Phyllis Hyman, Joyce E. Yuille ha uno stile personale ed unico, rispettosamente apprezzato ed ammirato dal suo pubblico, grazie anche all'eleganza della sua presenza scenica. La sua voce black, incisiva ed elegante sarà supportata nella performance a San Pietro dall’eccellente trio siciliano Urban Fabula, composto da Seby Burgio (piano), Alberto Fidone (basso) e Peppe Tringali (batteria) per un concerto che promette vibrazioni uniche.

Jazz&Classic proseguirà poi venerdì 7 aprile con il concerto di Gilda Buttà, la pianista personale di Ennio Morricone, artista di fama internazionale. È lei ad incidere le colonne sonore de “La leggenda del pianista sull’oceano” di Tornatore e centinaia di altri capolavori del Maestro. Domenica 23 aprile sarà la volta del trombettista siciliano Vito Giordano insieme a Carmen Avellone, per un concerto tutto dedicato agli standards della tradizione americana. I concerti avranno tutti inizio alle 21. Posti limitati. Per Info e prenotazioni: 092229742; 3926869736.

 

SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

scrivi alla redazione